Frederic Olivieri

Nato a Nizza, frequenta il Conservatorio di Musica e Danza della citta', dove si diploma nel 1977. E' lo stesso anno in cui vince il primo premio del prestigioso Prix de Lausanne entrando cosi' a perfezionarsi alla Scuola di Ballo dell'Opera di Parigi. Nel 1978 viene chiamato a far parte del Corpo di Ballo dell'Opera di Parigi sotto la direzione di Violette Verdy e successivamente di Rosella Highthower. Viene nominato solista nel 1981, quando alla direzione artistica del grande complesso parigino vi Rudolf Nureyev. In questa compagnia danza i piu' importanti ruoli del repertorio classico e viene scelto dai numerosi coreografi ospiti, quali Maurice Bejart, John Neumeier, Kenneth MacMillan. Su invito di Ghislaine Thesmar e Pierre Lacotte partecipa, in seguito, alla fondazione dei Ballets de Monte-Carlo, prima col ruolo di primo ballerino e poi di etoile, titolo, quest'ultimo, che gli viene conferito dalla Principessa Carolina di Monaco. Coi Ballets de Monte-Carlo interpreta, sino al 1994, tutti i ruoli piu' importanti del repertorio classico, neoclassico e contemporaneo, ed e' protagonista di creazioni che gli vengono dedicate da coreografi quali Uwe Scholz, Dennis Wayne, John Neumeier, Roland Petit. Partecipa anche a numerose tourn�es in Europa, Giappone, Russia, Stati Uniti, Canada, ecc. In veste di etoile-ospite danza in diverse compagnie internazionali e partecipa a gala e festival. Nel 1993 riceve dal Principe Ranieri di Monaco la nomina a "Cavaliere dell'Ordine per meriti culturali". Nel 1994 John Neumeier lo invita a far parte dell'Hamburg Ballet, la compagnia che dirige, e gli affida i ruoli principali, tra l'altro in: La dama delle camelie, Cenerentola, Il sogno di una notte di mezza estate. Lasciata la scena, dal 1996 al 1998 assume l'incarico di maitre de ballet e assistente-coreografo della compagnia MaggioDanza (del Teatro Comunale di Firenze), creando anche le coreografie dell'opera Orfeo di Claudio Monteverdi per la regia di Luca Ronconi. Nel 1998 lavora al Balletto dell'Opera di Zurigo, diretto da Heinz Spoerli, in qualita' di maitre de ballet e consulente artistico, con gli stessi incarichi anche presso la Scuola di Ballo dello stesso teatro svizzero. Nel 1999 e' nuovamente invitato dal Teatro Comunale di Firenze a creare la coreografia di Aida, e l'anno dopo diviene Direttore artistico di MaggioDanza. Dal settembre del 2000 e' maitre de ballet principale del Balletto del Teatro alla Scala e dal 2002 e' nominato direttore della compagnia stessa, che ha guidato con successo nelle importanti tournees a New York, al Covent Garden di Londra e all'Opera di Parigi.

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Partners

PARTNER UFFICIALE
Orsolina 28
CON IL PATROCINIO
Citta_di_moncalvo citta_di_asti Provincia_asti prov_alessandria

CON IL CONTRIBUTO
Regione_piemonte Fondazione_asti Ottica Bella Banca_asti
SPONSOR
Fassa_bortolo

In collaborazione

Csen csen

Chi siamo

Moncalvo in Danza è
ormai diventato a pieno
titolo uno degli appuntamenti
più seguiti nell’ambito
della Danza italiana grazie
alla partecipazione di
professionisti di grande prestigio.

Contatti

Moncalvo in Danza
Via Cissello, 30 Moncalvo
Asti 14036 - italy
tel. [+39] 0141917660
fax. [+39] 0141917660
info@moncalvoindanza.it

Privacy Policy

Dati personali raccolti per le seguenti finalità ed utilizzando i seguenti servizi:
Contattare l'utente
Statistica
Titolare del trattamento